Novità Ortodonzia

Dispositivi antirussamento

 

Cosa sono i dispositivi antirussamento?

Sono apparecchiature endorali per uso notturno che, spingendo la mandibola in avanti, possono curare il russamento agendo direttamente sul meccanismo che lo produce. Infatti il riposizionamento mandibolare colloca in avanti anche la lingua e l’epiglottide distanziandola dall’ugola risolvendo quindi la vibrazione dei tessuti molli del palato al passaggio dell’aria che provoca il rumore del russamento.

I dispositivi MAD sono anche usati nella terapia delle apnee notturne (OSA) in quanto possono risolvere le ostruzione delle vie aeree posteriori ristabilendo la capacità respiratoria durante il sonno.

L’American Academy of Dental Sleep Medicine, dichiara che sono maggiormente efficaci i dispositivi bimascellari realizzati in laboratorio individualmente e che, soprattutto, consentano un avanzamento graduale, oltre a quello determinato dal morso di costruzione iniziale, di ulteriori 4-5 millimetri.

Esistono nel mondo numerosi design di MAD utilizzati per il contrasto della roncopatia e della apnea ostruttiva: noi abbiamo scelto di realizzare, migliorandoli, i componenti per quelli che sono oggi i maggiormente usati e che vantano evidenza di efficacia clinica e scientifica.

Questa è la nostra proposta nel rispetto delle richieste di ogni clinico specialista: efficacia del dispositivo, elevati standard di sicurezza, stabilità e comfort per il paziente.